cách phục hồi mật mã FB

|

soft auto ket ban fb

|

giá tăng mắt livestream Facebook

|

loc ban be ảo facebook

|

vip like fb gia re

|

Trị Bệnh Đông Y

Anwar della Malesia incontra il re nel tentativo di formare un nuovo governo

Il pioniere della resistenza malese Anwar Ibrahim ha detto che martedì ha fornito al sovrano la prova che ha abbastanza aiuto tra i legislatori per abbattere il leader e strutturare un’altra legislatura, una dichiarazione che il castello ha respinto.

Anwar ha detto di aver dimostrato di avere l’aiuto di oltre 120 legislatori, il che gli permetterebbe di spodestare il primo ministro Muhyiddin Yassin.

Anwar ha detto che il sovrano aveva promesso di mantenere la costituzione e avrebbe consigliato i pionieri di diverse riunioni prima di decidere una scelta. Ha rifiutato di fornire sottigliezze, incoraggiando i malesi a essere pazienti e consentire al signore di controllare la prova.

“Questi archivi hanno reso ampiamente certo che abbiamo iscritto una parte dominante imponente e convincente tra i parlamentari”, ha detto Anwar in una riunione di notizie dopo la riunione regale. “Il dirigente Muhyiddin Yassin ha perso la sua parte del leone e in questo modo sarebbe opportuno che se ne andasse”.

Dopo la raccolta delle notizie, tuttavia, la residenza reale ha rilasciato un annuncio in cui si rifiutava che Anwar avesse dato prova di aiuto. Diceva che Anwar aveva appena rivelato al sultano Abdullah Sultan Ahmad Shah il numero di amministratori che lo sostenevano ma non aveva scoperto i loro personaggi.

Ha detto che il sovrano ha esortato Anwar “a rispettare e considerare il ciclo legale” alla luce della costituzione.

Muhyiddin, che ha preso il potere a marzo dopo aver ottenuto abbastanza aiuti in Parlamento per spodestare il sindacato riformista di Anwar, ha detto martedì più tardi che avrebbe lasciato la questione al giudizio del governante.

Il leader, che ha recentemente scusato in gran parte il caso di Anwar, ha detto che al momento la sua necessità è controllare un altro episodio di Covid e occuparsi dei risultati finanziari. La Malesia ha dettagliato oltre 16.000 casi con 159 passaggi.

Muhyiddin in questo momento ostenta una parte più sottile a due posti nel Parlamento da 222 posti e ha cercato di mantenere gli aiuti nel mezzo delle lotte intestine nella sua alleanza di supervisione. I partner della sua alleanza guidata dalla Malesia hanno inoltre negato di supportare Anwar, e hanno contrassegnato Anwar un “bandito” per aver cercato di strappare il potere durante la pandemia.

La folla di Anwar con il sovrano era stata fissata tre settimane fa, tuttavia differita dopo che il signore era stato ricoverato in ospedale.

Goodness Ei Sun, una persona senior presso l’Istituto di Affari Internazionali di Singapore, ha detto che la proclamazione del castello ha mostrato che il sovrano non è ancora convinto del caso di Anwar e che la circostanza è ancora in corso.

“Onestamente non immagino che sarà una corsa facile e tranquilla per Anwar. Innanzitutto, indipendentemente dal fatto che il sovrano sia convinto dell’ordine di Anwar di una parte dominante parlamentare, il signore ha in realtà l’alternativa sacra elettiva di sciogliere il parlamento, “ha detto Oh, un malese.

L’Alleanza della Speranza di Anwar è stata scelta nel 2018 ma si è sgretolata dopo che Muhyiddin ha ritirato il suo raduno e si è unito ai gruppi di resistenza per incastrare un governo guidato dalla Malesia a marzo. A quel punto il primo ministro Mahathir Mohamad si è arreso in battaglia, dicendo che non avrebbe collaborato con le parti accusate di contaminazione che aveva rimosso nei sondaggi del 2018.

Anwar ha detto martedì che ha espresso il desiderio di pace a Muhyiddin per esaminare il cambiamento politico ma non ha ottenuto alcuna reazione. Ha detto che anche il suo nuovo governo sarebbe stato un governo musulmano in parte più ampia, tuttavia ha promesso di essere ragionevole per tutte le razze e ha deciso di cambiare.

Nella remota possibilità che Anwar abbia successo, controllerebbe un rimbalzo sensazionale dopo la sua entusiasmante escursione politica dagli anni ’90.

Quando un alto volatore nel partito di supervisione, Anwar è stato condannato per omosessualità e degrado gay dopo una battaglia forzata con Mahathir nel 1998. È stato arrestato per la seconda volta con accuse di omosessualità nel 2014.

Anwar ei suoi alleati hanno da tempo negato le accuse di omosessualità, dicendo che erano stati creati per annientare la sua vocazione politica.

Invece di arrendersi, Anwar ha concluso la sua lite con Mahathir dalla sua cella di prigione per plasmare l’Alleanza della Speranza, che nei sondaggi del 2018 ha schiacciato l’alleanza che aveva guidato la Malesia per molto tempo.

Mahathir divenne PM una volta successiva. Anwar è stato liberato con un illustre scagionato giorni dopo le gare ed è stato il sostituto assegnato a Mahathir prima che la loro collusione si autodistruggesse.

Leave a Reply